La parità di genere in Kirghizistan

Versioni linguistiche del sito:

Kirghizistan

La parità di genere in Kirghizistan


Continente: Asia
  
Iso2:KG
  
Iso3:KGZ

Per confronto, paesi (nella tabella e sulla mappa) utilizza i colori:
 
 Buone prestazioni;
 
 I valori medi;
 
 Scarsi risultati

La legge prevede un congedo di maternità retribuito o non retribuito

1 [?] (2015)
(in ordine decrescente): 1 nel mondo dei 179 (100%); 1 posto in Asia di 47 (100%)

Esiste una legislazione sulla violenza domestica

1 [?] (2015)
(in ordine decrescente): 1 nel mondo dei 139 (100%); 1 posto in Asia di 32 (100%)

Il regolamento antidiscriminazione fa riferimento al genere nella Costituzione

1 [?] (2015)
(in ordine decrescente): 1 nel mondo dei 108 (100%); 1 posto in Asia di 28 (100%)

Classificazione di uguaglianza di genere OSPI

4,50 1=basso a 6=alta[?] (2015)
(in ordine decrescente): 1 nel mondo dei 82 (100%); 1 posto in Asia di 21 (100%)

Violenza nella famiglia in Kirghizistan


Donne che credono che un marito abbia il diritto di picchiare sua moglie quando discute con lui

16,80 %[?] (2012)
(in ordine crescente): 13 nel mondo dei 44 (72,73%); 4 posto in Asia di 10 (70%)
17,46 % (3,49 % annuo) ↗
min: 16,80; max: 25,60; max-min: 8,80 (34,38%); mid: 21,20;
-4,40 (-26,19%)

Donne che credono che un marito abbia il diritto di picchiare sua moglie quando brucia il cibo

6,30 %[?] (2012)
(in ordine crescente): 9 nel mondo dei 41 (80,49%); 3 posto in Asia di 9 (77,78%)
26,46 % (5,29 % annuo) ↗
min: 6,30; max: 11,30; max-min: 5,00 (44,25%); mid: 8,80;
-2,50 (-39,68%)

Donne che credono che un marito abbia il diritto di picchiare sua moglie quando se ne va senza dirglielo

23,10 %[?] (2012)
(in ordine crescente): 21 nel mondo dei 43 (53,49%); 4 posto in Asia di 9 (66,67%)
3,75 % (0,750 % annuo) ↘
min: 20,50; max: 23,10; max-min: 2,60 (11,26%); mid: 21,80;
1,30 (5,63%)

Donne che credono che un marito abbia il diritto di picchiare la moglie quando trascura i figli

25,60 %[?] (2012)
(in ordine crescente): 17 nel mondo dei 44 (63,64%); 4 posto in Asia di 10 (70%)
4,17 % (0,833 % annuo) ↘
min: 22,40; max: 25,60; max-min: 3,20 (12,50%); mid: 24;
1,60 (6,25%)

Donne che credono che un marito abbia il diritto di picchiare la moglie quando rifiuta di fare sesso con lui

7,30 %[?] (2012)
(in ordine crescente): 8 nel mondo dei 43 (83,72%); 2 posto in Asia di 9 (88,89%)
10,05 % (2,01 % annuo) ↗
min: 7,30; max: 9,50; max-min: 2,20 (23,16%); mid: 8,40;
-1,10 (-15,07%)

Donne che credono che un marito abbia il diritto di picchiare la moglie (%)

32,80 %[?] (2014)
(in ordine crescente): 43 nel mondo dei 86 (51,16%); 9 posto in Asia di 19 (57,89%)
6,81 % (1,36 % annuo) ↗
min: 32,80; max: 37,70; max-min: 4,90 (13,00%); mid: 35,25;
-2,45 (-7,47%)

Rapporto tra le donne agli uomini nella forza lavoro in Kirghizistan


Forze di lavoro

2 727 997 [?] (2014)
(in ordine decrescente): 107 nel mondo dei 185 (42,70%); 34 posto in Asia di 50 (34%)
7,14 % (1,43 % annuo) ↘
min: 1 809 407; max: 2 727 997; max-min: 918 590 (33,67%); mid: 2 268 702;
459 295 (16,84%)

Forze di lavoro

42,57 [?] (2014)
(in ordine decrescente): 108 nel mondo dei 185 (42,16%); 21 posto in Asia di 50 (60%)
0,381 % (0,076 % annuo) ↗
min: 42,55; max: 46,08; max-min: 3,53 (7,67%); mid: 44,31;
-1,75 (-4,10%)

Forze di lavoro

57,42 uomo[?] (2015)
(in ordine decrescente): 78 nel mondo dei 185 (58,38%); 30 posto in Asia di 50 (42%)
0,268 % (0,054 % annuo) ↘
min: 53,92; max: 57,42; max-min: 3,50 (6,10%); mid: 55,67;
1,75 (3,05%)

Forze di lavoro

1,35 uomo[?] (2015)
(in ordine decrescente): 78 nel mondo dei 185 (58,38%); 30 posto in Asia di 50 (42%)
0,626 % (0,125 % annuo) ↘
min: 1,17; max: 1,35; max-min: 0,179 (13,24%); mid: 1,26;
0,089 (6,62%)

Comando in Kirghizistan


Famiglie con capofamiglia di sesso femminile

26,90 [?] (2012)
(in ordine decrescente): 20 nel mondo dei 51 (62,75%); 3 posto in Asia di 12 (83,33%)
1,98 % (0,397 % annuo) ↘
min: 25,30; max: 26,90; max-min: 1,60 (5,95%); mid: 26,10;
0,800 (2,97%)

Legislatrici, alti funzionari e dirigenti

35,16 [?] (2006)
(2010) (in ordine decrescente): 2 nel mondo dei 120 (99,17%); 1 posto in Asia di 37 (100%)
14,54 % (2,91 % annuo) ↘
min: 25,15; max: 35,16; max-min: 10,01 (28,47%); mid: 30,16;
5,01 (14,24%)

Percentuale di seggi occupati da donne nei parlamenti nazionali

19,20 %[?] (2016)
(in ordine decrescente): 96 nel mondo dei 189 (49,74%); 18 posto in Asia di 46 (63,04%)
21,35 % (4,27 % annuo) ↗
min: 1,40; max: 25,60; max-min: 24,20 (94,53%); mid: 13,50;
5,70 (29,69%)

Imprese con partecipazione femminile nella proprietà

49,40 percentuale delle imprese[?] (2013)
(in ordine decrescente): 34 nel mondo dei 111 (70,27%); 8 posto in Asia di 33 (78,79%)
16,70 % (3,34 % annuo) ↗
min: 26,30; max: 60,40; max-min: 34,10 (56,46%); mid: 43,35;
6,05 (12,25%)

Quota di imprese con un top manager femminile

28,80 percentuale delle imprese[?] (2013)
(in ordine decrescente): 11 nel mondo dei 113 (91,15%); 6 posto in Asia di 32 (84,38%)
15,10 % (3,02 % annuo) ↘
min: 23; max: 28,80; max-min: 5,80 (20,14%); mid: 25,90;
2,90 (10,07%)